Avvisare di contenuto non adeguato

Tipi di gatti: siamesi

{
}

 - Tra le varie razze di gatti i siamesi sono la più conosciuta e quella che, dunque, vedremo principalmente nelle case. Si tratta di gatti tranquilli ma anche giocherelloni, che hanno un'ottimo rapporto con i membri della famiglia e non danno problemi di convivenza.

I siamesi prendono il nome dal luogo di cui sono originari, il Siam, nell'attuale Thailandia. Hanno una testa triangolare, occhi azzurro intenso, il collo lungo e la coda lunghi e magri. Il loro pelo è sempre ben curato e liscio e il loro aspetto pulito. Gli occhi possono sembrare strabici a volte, ma non rappresentano alcun problema per loro.

Il loro pelo è molto fino e corto, oltre ad essere brillante. Per questo motivo non bisognerà spazzarlo. Il siamese classico nace con il pelo chiaro, quasi bianco e, man mano va crescendo il pelo inizia a farsi sempre più scuro, soprattutto in viso, nelle orecchie e sulla coda. È uno dei suoi tratti somatici che sottolineano la sua identità e che più lo aiutano a distinguersi dagli altri gatti. Ciò nonostante il siamese moderno si è evoluto e adesso il suo colore è più chiaro e la sua stazza più corpulenta.

I siamesi sono di solito molto indipendenti ma anche cuoriosi, dunque sono perfetti come animali da compagnia. Obbediscono a ciò che gli si impartisce, si lamentano poco e sono abbastanza affettuosi. La curiosità fa' si che girino per tutti gli angoli della casa.Molto agili, possiedono una muscolatura ben sviluppata. In casa si arrampicano in tutti i divani, su tutte le sedie e anche sulle librerie, dunque è meglio evitare che si possano nascondere in parti inaccessibili della casa.

 TAGS:Advance Cat Adult Pollo & RisoAdvance Cat Adult Pollo & Riso

Advance Cat Adult Pollo & Riso

 

 

 TAGS:Royal Canin Feline Fit 32Royal Canin Feline Fit 32

Royal Canin Feline Fit 32

{
}

Lascia il tuo commento Tipi di gatti: siamesi

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name