Avvisare di contenuto non adeguato

Razze canine: il pastore tedesco

{
}

 TAGS:Il pastore tedesco è una delle razze canine di grande taglia preferite soprattutto da quelle famiglie che dispongono di ampi spazi all'aperto in cui poterci correre e giocare insieme. Il pastore tedesco maschio dovrebbe pesare tra i 30 ei 40 chili, mentre una femmina in condizioni di buona salute dovrebbe pesare tra i 22 ei 32 chili. Avete un pastore tedesco? Volete saperne di più sul vostro animale domestico?

Questa razza canina è intelligente, agile e facile da addestrare. I pastori tedeschi sono inoltre ottimi cani da compagnia, perché sono obbedienti e affettuosi, soprattutto con i bambini, che amano giocare con loro per ore e ore.

L'allevamento del Pastore Tedesco ha inizio nel 1899, attraverso l'incrocio di un pastore della Germania centrale con un pastore della Germania meridionale. Questo cane risultò essere perfetto per proteggere i greggi al pascolo contro i lupi, per cui ha sviluppato una struttura fisica forte ed un carattere molto stabile. Il Pastore Tedesco ha ossa non molto grandi e una buona muscolatura, caratteristiche che lo rendono particolarmente adatto al combattimento, ma è anche ideale come guardiano e guida.

Il Pastore tedesco ha un doppio strato di pelo: il sottopelo ed il pelo di copertura che è particolarmente fitto e spesso, di colore scuro. Nella parte posteriore delle zampe, il pelo è invece più lungo.

Inoltre, il pastore tedesco viene utilizzato come guida per i non vedenti: è paziente e protettivo e queste caratteristiche, insieme alla sua innata intelligenza, lo rendeno la scelta ideale per accompagnare le persone disabili. Gli occhi del pastore tedesco sono di medie dimensioni, di colore scuro, e particolarmente sensibili allo sporco, soprattutto per i pastori tedeschi che vivono in città; per cui è necessario pulirli frequentemente con un panno umido per evitare la formazione croste. E' inoltre importante pulirgli regolarmente le orecchie, ma con un'attenzione estrema in modo da non spingere la sporcizia all'interno del canale uditivo.

I pastori tedeschi possono vivere tra i 10 ei 12 anni; bisogna farli allenare continuamente in modo che utilizzino tutta la loro energia. Ricordiamo infatti che sono cani da lavoro, eccellenti negli sport, cosa che gli permette di essere più equilibrata psicologicamente e fisicamente. L'ideale sarebbe portarli al mare o in montagna almeno 2 volte al mese.

Devono essere nutriti con mangimi di buona qualità o con una dieta BARF (acronimo di Biologically Appropriate Raw Food) ed evitare la sovralimentazione, nonostante il loro buon appetito. Necessitano infine di una spazzolatura quotidiana.

{
}

Lascia il tuo commento Razze canine: il pastore tedesco

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name