Avvisare di contenuto non adeguato

Consigli per la scelta di un acquario

{
}

 TAGS:Gli acquari rappresentano dei piccoli ecosistemi, perfetti per mantenere i pesci in maniera confortevole e acclimatata; e sono molte le persone che scelgono proprio i pesci come animali domestici, perché sono tra quelli che richiedono meno cure ed attenzioni, oltre al fatto che, spesso e volentieri, sono i primi animali ad essere regalati ai bambini.

Gli acquari possono essere suddivisi in due grandi categorie: quelli marini e quelli di acqua dolce.

Gli acquari marini richiedono più attenzione in termini di manutenzione e necessitano di temperature ben precise e nitrati in quantità specifiche, mentre gli acquari d'acqua dolce richiedono una pulizia e delle cure più semplici. Sicuramente arvete visto acquari marini con anemoni, coralli e alghe utilizzati come decorazione; e ciò è possibile proprio grazie all'uso di sale nell'acqua preparata appositamente per loro.

Gli acquari d'acqua dolce richiedono invece una semplice manutenzione con prodotti anticloro e antimicotici da utilizzare di tanto in tanto; le decorazioni vengono composte a piacere del proprietario, distribuendo spazi appositi in cui i pesci possono rifugiarsi, spesso di pietra o di figure plastiche.

Un importante fattore da tenere in conto quando si decide di acquistare un acquario è rappresentato dalle dimensioni: ogni tipo di pesce ha un carattere diverso, alcuni sono più pacifici ed altri più aggressivi; questi ultimi necessitano quindi di più spazio per poter convivere con gli altri pesci senza diventare litigiosi, per cui bisogna avere le idee ben chiare e sapere con precisione sia la quantità che le razze di pesci che si desiderano inserire nell'acquario.

Anche i prezzi ed il vostro budget possono influire sulla scelta del tipo di acqua, delle dimensioni dell'acquario e persino sulla razza di pesci che si desidera avere in casa, visto che gli acquari marini sono di solito più costosi mentre quelli di acqua dolce sono più economici.

I sistemi di filtraggio dell'acquario variano in base alla capacità di acqua che esso può contenere; è comunque molto importante acquistare un filtro per facilitarne la pulizia, così come una pompa ad aria per ossigenare l'acqua versata nell'acquario.

Dopo aver letto questa guida rapida, prima di acquistare l'acquario che più vi è sembrato adatto, chiedete comunque al negozio di animali in cui vi recherete qual'è il numero appropriato di pesci che potete metterci e verificate che le varie razze scelte vadano d'accordo l'una con l'altra e di cosa hanno bisogno per nutrirsi.

{
}

Lascia il tuo commento Consigli per la scelta di un acquario

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name